Dopo-2-giorni-di-sosta-forzata-per-il-maltempo-e'-ripartita-l'avventura-di-Filippo-Menotti

Dopo 2 giorni di sosta forzata per il maltempo e’ ripartita l’avventura di Filippo Menotti

Rassegna stampa

Il maltempo lo ha temporaneamente fermato alla Gomba di Bognanco. E’ qui che Filippo Menotti, varesino classe 1977, ha trovato rifugio venerdì e sabato di Ferragosto prima di ripartire per  completare i 2400 chilometri che sta percorrendo in montagna. La sua sfida si chiama “Run for a dream”. Obiettivo? Coprire l’intero arco alpino disteso tra sei Paesi: Italia, Austria, Liechteinstain, Svizzera, Austria e Principato di Monaco.
E’ partito a giugno da Muggia (Trieste) per realizzare è il suo sogno nel cassetto: percorrere di corsa l’intero arco alpino, compiendo almeno 35 chilometri al giorno. L’ultima tappa è racchiusa nel video che lo ritrae nella cucina dello ”Yolki Palki”, il campeggio della Gomba, accanto allo chef del locale. Qui ha trovato ospitalità poiché il maltempo gli ha impedito, a Ferragosto, di macinare
altri chilometri. Sul suo profilo Facebbok le immagini dell’Ossola che sta attraversando: Devero, Veglia, San Bernardo, Formazza, Bognanco.

Azzurra TV